Ebury è stato nominato il previsore numero uno per tre diverse coppie di valute. Leggi di più

I servizi di Ebury sbarcano su Azimut Marketplace, il primo ecosistema fintech per le PMI

( tempo di lettura: 3 minuti )

  • torna indietro
  • A proposito di Ebury
    Analisi del mercato valutario
    Chi siamo
    Chi siamo|Commercio Estero
    Commercio Estero
    Ebury Reports
    Finanza
    Frode
    Stampa
  • Latest

6 October 2021

scritto da
Jesús Elvira

Ebury stringe una partnership con Azimut Marketplace, un’innovativa realtà fintech che applica il modello delle piattaforme elettroniche ai servizi digitali per le piccole e medie imprese, lanciata da Azimut, uno dei principali operatori indipendenti nel risparmio gestito in Europa e Step, operatore internazionale focalizzato sui servizi digitali alle imprese.

A
a href="https://azimutmarketplace.it/">Azimut Marketplace by Step punta ad essere il punto di accesso privilegiato per le PMI a una serie di servizi finanziari delle migliori società di tecnologia finanziaria presenti sul mercato – tra cui società fintech collegate al Gruppo Azimut – attraverso una piattaforma digitale, semplice e sicura, che sfrutta appieno le potenzialità della direttiva PSD2, Payment Services Directive 2 e dell’open banking. Questa nuova iniziativa nasce da una duplice considerazione: da una parte le crescenti difficoltà per le aziende di accedere a servizi finanziari adeguati e dall’altra l’aumento sul mercato dell’offerta fintech di soluzioni verticali molto efficaci che mancano, tuttavia, di un unico punto di accesso dove gli imprenditori possano trovare la soluzione fintech di cui necessitano.

Con questo accordo Ebury metterà al servizio delle PMI di Azimut Marketplace le proprie soluzioni di gestione dei flussi di cassa a livello internazionale, attraverso servizi completamente digitali e senza commissioni di trasferimento.

“Le PMI in Italia sono più di 4 milioni e crescono ad un tasso annuo del 4%. Nella maggior parte dei casi, però, si tratta di realtà che hanno la necessità di snellire i processi o non riescono a gestirli internamente perché prive di personale specializzato. Ebury risponde a queste necessità offrendo alle PMI prodotti e servizi che prima erano disponibili solo alle grandi aziende in modo più rapido ed efficiente. L’accordo con Azimut Marketplace ci permetterà di consolidare ulteriormente il nostro posizionamento in questo segmento di mercato e rappresenta un altro traguardo importante nel nostro percorso di crescita” dichiara Marta Bonati, Country Manager Italia di Ebury.

“Questa partnership rappresenta un importante risultato, non solo per le opportunità offerte dalla piattaforma, ma poiché crediamo che in un periodo storico come quello che stiamo vivendo sia fondamentale intercettare partner e interlocutori in grado di supportare le PMI attraverso un’offerta sempre più integrata di prodotti digitali, smart, flessibili e altamente innovativi” dichiara Tomaso Papetti, Head of Partnership di Ebury Italia.

Accanto ai servizi offerti da Ebury, Azimut Marketplace mette a disposizione delle piccole e medie imprese un’offerta di soluzioni smart di qualità, proposte da partner affidabili, dalla comprovata reputazione e ad alto livello di digitalizzazione, tra cui Amazon, Azimut Direct, CRIF, October, Workinvoice, Satispay.

La piattaforma, già attiva e testata con oltre duecento aziende registrate, costituisce un vero e proprio ecosistema fintech completo ed aperto a tutte le imprese tramite il sito web azimutmarketplace.it. La registrazione è gratuita, immediata e avviene tramite selfie e scannerizzazione automatica dei documenti in soli 5 minuti.

Vuoi conoscere meglio il mercato dei cambi valutari e come i nostri esperti possono aiutarti?Contattaci.

Condividere